4529 visitatori in 24 ore
 232 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Paride Giangiacomi

Paride Giangiacomi

Abbozzo delle parole a matita
più facili da cancellare,
così come vorrei far
dei giorni sbagliati,
privi d'amore
privi di te! ... (continua)


La sua poesia preferita:
Corinaldo, per me
Sono figlio dei figli di questa terra,
padre dei padri di queste colline assolate
di un passato di là da venire;

Un viaggiatore che ha preso in prestito
questo cielo,
questo vento,
questo buon sapore in bocca;

Di questi mattoni,...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Fiorir di crepe
Vicoli vivo, visitando labirinto di anime;
solo soletto, il sole fa capolino
tra tratti interrotti di muti palazzi:
linfa vitale sgorga dalle crepe,
alla fine di un viaggio
di cui si ha memoria
in incunaboli, pasto di tarme di storia.
Semi seguono...  leggi...

Del poetare
Destar vorrei, or più di prima
“Sommo Poeta”, per imbroccar la rima:
bianco foglio mi cattura e vince,
quando una strofa o un verso non mi convince!

Sposto versi, sottolineo frasi,
rime baciate e alfin crasi;
volo d’uccelli ho già...  leggi...

Alle porte del Cielo
Ultime foglie
ancor per sfida appese
lentamente periscono in terra,
su lapide non più recente;
il ghiaino, silente,
non crepita all'etereo grave.

Ciuffi sparuti
di erba tribolata dal gelo,
in riverenza si piegano
fin quasi a...  leggi...

Dedicato a Te
Lenzuola odor di nebbia,
evaporano umori
di battaglie senza vinti né vincitori.

Tepor cenerino
di Amor rubato,
al Tempo,
alla Vita,
al trascorrer degli anni.

Passion la stessa,
senza esitazioni;
un dolce grembo al quale...  leggi...

I sentieri del Tempo
Riporta indietro il tempo,
quando ancor bambino
scoprivo il mondo a me vicino.
Quando era avventura
un nuovo Amico, un nuovo gioco
un luogo mai visto;
quando il silenzio era spavento
e la caciara il sentirsi vivo
e uguale agli altri.

Ed eravamo...  leggi...

Cerco l'Amore
Cerco l'Amore,
l'amore nelle perdute stanze
spoglie e senza calore
disadorne e non vissute
fredde come la morte
incombenti come la solitudine;

l'amore delle piccole cose,
dei toni di voce,
di sguardi
che si perdono
negli sguardi;

di...  leggi...

Paride Giangiacomi

Paride Giangiacomi
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Corinaldo, per me (21/08/2014)

La prima poesia pubblicata:
 
Ho la cattiva abitudine (14/08/2014)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Foglie. Ricordi (28/10/2017)

Paride Giangiacomi vi consiglia:
 Tutt'al più (20/03/2017)
 Piangete per voi (09/02/2017)
 Frammenti (31/01/2017)
 Senza veli (13/01/2017)
 Diletta mia (06/03/2015)

La poesia più letta:
 
Cerco l'Amore (19/08/2014, 2254 letture)

Paride Giangiacomi ha 7 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Paride Giangiacomi!

Leggi i segnalibri pubblici di Paride Giangiacomi

Leggi i 44 commenti di Paride Giangiacomi


Leggi i racconti di Paride Giangiacomi

Le raccolte di poesie di Paride Giangiacomi

Paride Giangiacomi su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 13/01/2017
 il giorno 07/01/2016

Paride Giangiacomi
ti consiglia questi autori:
Patrizia Ensoli
 piera tola
 Paola Riccio
 zani carlo
 santo aiello

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Paride Giangiacomi? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Paride Giangiacomi in rete:
Invia un messaggio privato a Paride Giangiacomi.


Paride Giangiacomi pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Una favola

Fantasy

Piangi, perché hanno portato via il tuo burattino di legno; ti hanno lasciato solo il ricordo di ore liete, trascorse con quello strano pupazzo vestito di carta. Gli parlavi e lui ti rispondeva, come lo può fare solo un burattino e ti diceva sempre: “ Sì, brava hai ragione!” E raccoglieva le tue lacrime e i tuoi sfoghi di bambina, come non faceva nessuno.

Ora crepita nel camino di mattoni rossi; il vestitino di bei colori brucia per primo, mentre già il busto, le gambe s’ anneriscono. E Mangiafoco sghignazzando alimenta il braciere.

Non è più!

C’è chi si assicura che non vi sia rimasto nulla, di quel pezzo di legno a te tanto caro: il tuo sguardo pietoso fissa a lungo quel mucchietto di ceneri grigie.

“-Sei grande ormai-“, ti dice la voce perfida ma buona del Gatto: “-Ne compreremo uno più bello-“ fa eco la comprensiva voce della Volpe.

Tu piangi, non dalla gioia lo so: pensi a quanto sono intriganti gli adulti; forse non è una favola la loro vita, o forse ti invidiano la tua innocenza, il fatto che ti accontenti di poco?

“-Quando sarai più grande, -sussurra la Fatina- incontrerai altri burattini e molti vorranno giocare con te; tu correrai e il burattino ti verrà dietro. Troverai piacere nella sua compagnia, avrai tutto ciò che non hai avuto dal tuo pezzo di legno; pur senza fili, lo farai muovere per tuo piacere e godimento. Finché un giorno ti stancherai delle sue moine, delle sue parole, dei suoi salti e come per il burattino di legno, lo precipiterai nell’ angolo più remoto della tua mente, in modo che non risorga più.-“

“-Ricorda, il burattino che ti parlo è l’ Uomo; egli ha il cuore duro come granito e non può essere lavorato come il legno: rimpiangerai il tuo Pinocchio, ma sarà tardi!-“

La bambina annuisce e si appresta ad iniziare la grande scalinata, che la porterà sulle soglie di un grande Amore o di cocenti delusioni.


Paride Giangiacomi 16/12/2014 14:40 329

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.

SuccessivaPrecedente
Successiva di Paride GiangiacomiPrecedente di Paride Giangiacomi

Nota dell'autore:
«Scritto del 28/11/1977: rivisitazione della più famosa favola di un burattino di legno.»

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Vedi i racconti di Paride Giangiacomi:
nella categoria:
dell'anno:









Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Racconti

Biografie e Diari
Vecchio calendario (1° parte)
Fantasy
Una favola
Ragazzi
Compagna di banco

Poesie


Premio Scrivere 2017
Sogni in saldo Introspezione (“I sogni si nascondono nei silenzi della notte” Khalil Gibran)
Nubi ammainate... Amore (“Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni.” Paulo Coelho)
“Tanka” del tanga Tema Libero
Premio Scrivere 2015
Quale distanza? Oltre le distanze (Amore)
Vicolo dei Santarelli Poesia a tema libero


Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it